Organizzare le proprie cose da fare, definendo le relative priorità è fondamentale per pianificare il lavoro in modo efficiente. Può infatti capitare a tutti che, per colpa dei tanti impegni, si finisca per scordarsi qualcosa di importante. Oggi vogliamo fornirvi qualche consiglio per aiutarvi a creare una “lista delle cose da fare” impeccabile.

Per prima cosa, armatevi di foglio, quaderno o agenda e soprattutto del modello di penna Hi-Text con cui vi trovate meglio, perché scrivere bene è indispensabile per essere produttivi.

Una volta raccolto tutto l’occorrente, sedetevi per iniziare a buttare giù la lista, rispettando le seguenti indicazioni:

  1. Scrivete tutte le cose che sono da fare mano a mano che vi vengono in mente, per poi riordinarle per priorità. Bisogna distinguere, ma solo dopo averle scritte tutte, le cose che sono più urgenti da quelle meno, così che sia possibile pianificare in maniera organizzata le attività da svolgere per prime.
  1. Organizzate la vostra lista per ambiti oppure, se è più comodo, potete averne una diversa a seconda dell’argomento. Questo vi servirà ad avere tutto sotto controllo e risultare più ordinati.
  1. Ricordatevi di portare la lista con voi o comunque di tenerla a portata di mano, così se all’improvviso vi dimenticaste cosa fare o vi venisse in mente qualcosa da aggiungere, potrete farlo in qualsiasi momento.
  1. Se un compito è troppo generico, non particolarmente rilevante o non di vostra responsabilità, non scrivetelo. Dovete mantenere la lista essenziale, altrimenti sarà inutile averla.
  1. Ogni volta che portate a termine un compito eliminatelo dalla lista tirandoci una bella riga sopra: vi sentirete più soddisfatti e produttivi. Dovrete però ricopiare la lista quando la quantità di compiti portati a termine supera quelli da svolgere.

Avere una to-do list è molto utile, state però attenti a non diventarne troppo dipendenti. Sapere sempre cosa bisogna fare è importante, ma ogni tanto è bello lasciare le cose al caso e ritagliarsi un po’ di tempo per le proprie passioni, come ad esempio scrivere. Con le penne e i pennarelli Hi-Text, ovviamente!